31 gennaio 2016

31 gennaio 2016, San Vittore Olona (MI) - Una fantastica Cinque Mulini senza fango! FOTO e NOTIZIE

84^ CINQUE MULINI AL KENIANO JAIRUS BIRECH
Grande spettacolo, come ormai da tradizione, a San Vittore Olona domenica 31 gennaio per la disputa della 84^ edizione della Cinque Mulini.
Sui quasi dodici chilometri di una corsa campestre difficile e impegnativa fatta di continui cambi di ritmo e di passaggi angusti , lo splendido corridore africano specialista delle siepi ha stroncato la concorrenza agguerrita andando a vincere in volata.
Tra i prati della regina del cross si è laureato campione il keniano Jairus BIRECH, che ha preceduto l’atleta del Bahrain Aweke AYALEW. Dopo il terzo posto della passata edizione il keniano è oggi riuscito a salire sul gradino più alto del podio. E’ lui il campione dell’ottantaquattresima edizione della prova lombarda.
Il titolo di campione dei mulini ritorna così in Kenia che raggiunge, nella speciale classifica delle nazioni plurivittoriose, l’Etiopia con 14 successi.
Lorenzo DINI è il primo degli italiani al traguardo grazie al quinto posto. Il giovane atleta ha lottato sino all’ultimo a fianco dell’altro azzurro Italo QUAZZOLA e dell’ugandese Fred MUSOBO.
Tra le donne la gara non ha avuto storie . La keniana Faith Chepngetich KIPYEGON, favoritissima, ha confermato il pronostico mettendo in fila, sui sei chilometri di gara, in 18:15, l’etiope Amara Alemitu HAWI e l’ugandese Mercelyne CHELANGAT. Il suo è stato un dominio netto.
Prima delle azzurre Silvia LA BARBERA con un brillantissimo quinto posto che ha preceduto Valeria ROFFINO e Matylda KOWAL.
Vittoria italiana tra gli juniores con il successo di Pietro RIVA, che precede Nfamara NJIE.
Tantissimi gli atleti in gara nelle competizioni del mattino, vero antipasto alle competizioni di livello internazionale : sorrisi, grida e scalpitio di gambette per i piccoli atleti che si sono misurati sul percorso della Cinque Mulini. E’ stata un’emozione unica vedere correre questi giovanissimi pieni di entusiasmo incuranti delle difficoltà del tracciato.
Ufficio Stampa Cinque Mulini
*** 
Servizio fotografico a cura di
Gianni Alvazzi - Antonio Capasso

7 commenti:

  1. Grazie infinite per questi bellissimi album. Sono tutte foto meravigliose.

    RispondiElimina
  2. Grazie per questi album fantastici. Avete fatto un gran bel lavoro.

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. Mattia, guarda negli album 1 e 2 di Gianni

      Elimina
  4. Grazie mille per la foto, quella con la bandiera britannica per Lily Partridge

    RispondiElimina
  5. Grazie per la foto alla bandiera britannica che ho fatto e portato per Lily Partridge.

    RispondiElimina

Il vostro commento sarà visibile dopo verifica del moderatore.
Grazie