13 ottobre 2019

13 ottobre 2019, Milano - Deejay Ten and Five, in 40000 invadono Milano - FOTO

13 ottobre 2019, Milano - Deejay Ten and Five - La potenza persuasiva di Linus e Radio Deejay fanno invadere Milano da 40000 (?) podisti veri, occasionali, camminatori e famigliole al completo. Tutti sorridono felici e Linus e la sua équipes più di tutti.
***

7 ottobre 2019

7 ottobre 2019, Milano - Presentato Il Miglio di Milano Michelin - FOTO

( TUTTE le FOTO ) - Oggi a Palazzo Marino con la presenza di Roberta Guaineri, Assessore Turismo, Sport e Qualità della vita insieme a Federico Fantini, Head of Sports Havas Media, Marco Do, Direttore della comunicazione di Michelin Italia, Havas Sports & Entertainment (Havas SE) ha presentato, in collaborazione con Atleticom IL MIGLIO DI MILANO | MICHELIN, la corsa podistica sulla distanza iconica di 1609,34 metri, che si terrà il prossimo 19 ottobre tra Parco Sempione e Piazza Castello. Ospite d’eccezione, Gennaro di Napoli, detentore del record italiano de Il Miglio dal 1992, ambassador dell’evento.

6 ottobre 2019

6 Ottobre 2019, Milano - PittaRosso Pink Parade 5 km - FOTO

(servizio Fotografico) - 6 Ottobre 2019, Milano - "PittaRosso Pink Parade è l'evento di CAMMINATA di 5Km dedicato a Pink is good, il progetto di Fondazione Umberto Veronesi che promuove la prevenzione e sostiene la ricerca scientifica contro il tumore al seno.
I fondi raccolti con la PittaRosso Pink Parade 2019 saranno interamente devoluti a Fondazione Umberto Veronesi a sostegno di importanti progetti di ricerca"

Una partecipazione di donne in particolare ma non mancavano gli uomini e intere famiglie giunti da ogni dove; migliaia e migliaia di camminatori in rosa che hanno invaso il centro di Milano in un corteo interminabile che è andato avanti per ore. Non mancavano di certo una folta schiera di fotografi ma anch’io ho voluto dare il mio piccolo contributo fotografico per un evento solidale così sentito e importante.
Servizio Fotografico a cura di 
Antonio Capasso
***
***

27 settembre 2019

Rotary Marathon 2019, i splendidi percorsi della maratona e della mezza maratona.

Il tracciato si sviluppa principalmente lungo le rive del Naviglio Grande e del Naviglio di Bereguardo [Palazzo Stampa] e sulle strade che attraversano le campagne del territorio, nei comuni di Abbiategrasso, Ozzero, Morimondo, Gudo Visconti, Albairate, Robecco S.N., Magenta.
Nel suo complesso il tracciato, si presenta prevalentemente scorrevole, anche non si può definire velocissimo. Vi sono infatti delle piccole asperità, tipiche del territorio, nei passaggi limitrofi alla valle del Ticino.
Dai 125m slm della partenza si scende ad un minimo di 90m slm subito dopo Ozzero (7km), mentre la quota più alta si registra in zona Pontevecchio ed è 135m slm (32km).
Le salite di fatto sono tre. La prima - che gli atleti affronteranno quando saranno ancora relativamente freschi - si colloca attorno al 10° Km, è lunga circa 200 m e porta dalla “valle” alla piazza di Morimondo, dominata dalla splendida Abbazia.
Questa è fra le tre salite, quella che presenta la pendenza maggiore (nell’ultimo tratto) . Breve ma intenso è invece il successivo strappo che dalla campagna immette nell’abitato di Casterno, e più precisamente nella località chiamata “tre fontane” per via delle numerose risorgive (risalite d’acqua spontanee) presenti sul posto. Infine, dopo circa 1km, l’ultima asperità, che inizia in prossimità del Molino S. Marta circa 300m che potranno lasciare il segno, essendo ormai oltre il 35°km di gara.
***
Per la mezza maratona (GPS) il percorso coincide con la seconda parte della gara regina. Si presenta in media un po’ più veloce in quanto evita la salita più impegnativa descritta in precedenza.
Lungo il percorso, chi lo vorrà; potrà ammirare siti storici quali il Castello Visconteo, le conche dei Navigli, studiate per il loro fascino anche da Leonardo Da Vinci, la già citata abbazia di Morimondo, il palazzo Cittadini-Stampa e le splendide ville cinque-seicentesche che si affacciano sul Naviglio nel territorio di Cassinetta e Robecco.
Caratteristica comune a entrambi i percorsi senza dubbio gradita a tutti i partecipanti è la possibilità di godere di un percorso lontano dal traffico, fra natura e arte.. Gli atleti alterneranno tratti dove sentiranno solo il rumore delle proprie scarpe a inevitabili passaggi più chiassosi, ma anche più festosi, nei centri abitati di queste splendide cittadine. 
Ufficio Stampa Rotary Marathon
***
(NdR) A tutti gli amanti del Naviglio Grande mi permetto di suggerire questa recente edizione editoriale che sta riscuotendo un ottimo successo: "Lungo il Naviglio Grande. Comuni Ville e Palazzi Storici di Francesca Rognoni”. Itinerario storico-artistico intorno alle architetture nobili delle ville e dei palazzi che si specchiano nelle acque dell'antico canale lombardo. Edizione ricca di foto curate da Maurizio e Nicolò Bianchi. 
Antonio Capasso

11 settembre 2019

IV ROTARY MARATHON DEI NAVIGLI …. Di corsa verso i mondiali di Tokyo 2020

Domenica 27 ottobre si correrà la Rotary Marathon dei Navigli, competizione sportiva organizzata da ALA e Rotary Club Abbiategrasso, in collaborazione con numerose associazioni sportive del territorio.
Giunta ormai alla sua quarta edizione e segnata da un grande successo di pubblico, con la partecipazione di atleti di alto livello, la gara è da tempo inserita nel calendario delle competizioni della Federazione Italiana di Atletica Leggera (FIDAL) e quest’anno sarà anche fra le sedi dei Campionati Regionali Individuali Promesse/Assoluti di Maratona 2019.
La gara competitiva, si svolge sulle distanze della Maratona e della Mezza Maratona, e il tracciato si sviluppa in uno dei territori più affascinati dell’intero panorama lombardo: costeggiando le rive del Naviglio Grande e del Naviglio di Bereguardo, i partecipanti attraverseranno le terre del Parco del Ticino, splendidi tratti di campagna e numerosi borghi antichi (Ozzero, Morimondo, Gudo Visconti, Albairate, Robecco S.N., Magenta).
Affiancherà la manifestazione anche una corsa podistica non competitiva, nota come “La Corsa del Cuore”, aperta a tutti e suddivisa in diversi chilometraggi: 1.500 metri per i ragazzi, 5 e 12 Km per gli adulti.
La Rotary Marathon dei Navigli, tuttavia non è solo una corsa.
La manifestazione ha infatti sposato, fin dal suo esordio, gli ideali di servizio e crescita comunitaria del Rotary International, scegliendo di trasformare un grande evento sportivo in un progetto di significativo impatto sociale, capace di lasciare segni forti nel mondo e nella società.
Dopo aver contribuito con le prime edizioni alla realizzazione di un parco giochi nella città di Abbiategrasso (2018) e alla costruzione e dotazione di una scuola per disabili a Poya, in India (2016 e 2017), la IV edizione avrà un obiettivo ancora più ambizioso: il ricavato sarà infatti destinato al progetto #CORRIperNuoTOKYO, con il quale l’associazione PolHa Varese intende sostenere le spese necessarie alla preparazione degli atleti di nuoto paralimpico per le Olimpiadi di Tokio 2020.
Un obiettivo, quello delle Olimpiadi, tutt’altro che lontano per i nuotatori dell’associazione varesina.
Polha è infatti da tempo impegnata nella promozione dello sport fra i disabili ed il suo operato si distingue non solo per eccellenza e serietà nella preparazione sportiva, ma anche per la qualità dei risultati. Basti pensare che il team di nuotatori di Polha annovera fra i suoi membri detentori di record nazionali e mondiali, che si sono brillantemente distinti a Rio 2016, risultando fra i più medagliati della manifestazione.
“Favorire questi giovani e grandi atleti sostenendoli laddove mancano strumenti e risorse - dice Francesco Ioppolo, presidente del RC Abbiategrasso per l’annata 2019-2020 - è la vera finalità Rotary Marathon Dei Navigli e speriamo che in molti si rispecchieranno negli ideali e negli obiettivi di questo progetto, partecipando ancor più numerosi alla nostra manifestazione”.
Le iscrizioni sono aperte fino al 24/10/2019
Ufficio Stampa Rotary Marathon
Non mancate!
Per Info: www.rotarymarathon.it - Fb e IG: @RotaryMarathonNavigli
N.d.R.  - Nella prima e terza foto, insieme al direttivo Rotary compare Riccardo Barlaam, atleta paralimpico, iscritto a PolHa Varese e attuale campione del mondo in carica dei 100 mt stile libero.

2 settembre 2019

30 Agosto 2019, S. Maria Maggiore (VB) - 38° Raduno Internazionale Spazzacamino - FOTO

30 Agosto 2019, S. Maria Maggiore (VB) - Oltre 1000 Spazzacamini provenienti da tutto il mondo si sono dati appuntantamento nella Val Vigezzo per il 38° Raduno Internazionale Spazzacamino. La Valle Vigezzo è stata letteralmente invasa e il percorso della sfilata era un unico muro di persone.
TUTTE LE FOTO A CURA DI
Gianni Alvazzi
***
*** 

25 agosto 2019

25 Agosto 2019, Santa Maria Maggiore (VB) - 46a Sgamelàa d’Vigezz - FOTO

25 Agosto 2019, Santa Maria Maggiore (VB) - 46a Sgamelàa d’Vigezz - Vasil Matvyichuk si è aggiudicato la 46esima edizione della Sgamelàa: 2°Alessandro Turron, 3°Francesco Mascherpa
Prima tra le donne Monica Pilla con un tempo di 2h 1' 36", 2.Daniela Bergamaschi (2h 06' 38"), 3.Maria Cristina Guzzi (2' 06' 49")
TUTTE LE FOTO A CURA DI
GIANNI ALVAZZI
*** 
ALBUM 1  ---  ALBUM 2  ---  ALBUM 3
*** 

14 luglio 2019

14 luglio 2019, Tradate (Abbiate Guazzone) - La Corsa di Mezza Estate - Piede d'Oro - FOTO

14 luglio 2019, Tradate (Abbiate Guazzone) - "La Corsa di Mezza Estate" - Ultima tappa prima della pausa estiva per gli appassionati del “Piede d’Oro”. Oggi 14 luglio si è disputata “La corsa di mezza estate”, giunta alla sua quarta edizione, organizzata dai Maratoneti Tradate e dagli Alpini di Abbiate in quel di Tradate con partenza e arrivo dalla frazione di Abbiate Guazzone.
La gara  ha visto anche una buona presenza di non iscritti al circuito del Piede d'Oro raggiungendo complessivamente circa 500 partecipanti.
Si tornerà a correre 8 settembre a Mustonate per le le ultime sei gare in calendario.
Classifiche e altro sul sito del Piede d’Oro

***

7 luglio 2019

7 luglio 2019, Cassano Magnago (VA) – Camminando con AISM – Piede d’Oro – FOTO

7 luglio 2019, Cassano Magnago (VA) – “Camminando con AISM” penultima tappa del Circuito del Piede d’Oro organizzata da G.S. Maratoneti Cassano Magnago che ringrazio per la solita gentilezza e ospitalità.
Esordio nel Piede d’Oro per la “Camminando con l’AISM” che ospita la prova dedicata alla lotta contro la sclerosi multipla, novità nel circuito podistico provinciale. Una gara arrivata alla quinta edizione, ma per la prima volta è stata inserita nel circuito del Piede d’Oro: oggi le strade di Cassano Magnago ospitano la “Camminando con l’AISM”. L’AISM è infatti l’associazione che si occupa di raccogliere fondi per contrastare la sclerosi multipla, e parte del ricavato della gara sarà devoluto proprio in questo senso.
***
LE PRIME FOTO
***