19 aprile 2015

Trail del Fiume azzurro - Bello, ma bello tosto, di G. Colombo

[ FOTO ] - Non ho mai fatto un trail in vita mia. Sono un tapascione da strada che si allena al massimo negli sterrati del Parco Alto Milanese, o della Valle Olona, con qualche capatina in pista per le ripetute.
Ma il Trail del Fiume Azzurro, che parte ed arriva a Vizzola Ticino, è terza gara sociale San Marco: ho già forzatamente saltato la seconda e quindi mi schiero al via senza grosse velleità e con tanta curiosità.
Arrivo tranquillo a Vizzola, saluto i tantissimi SanMarchini presenti. Pacco gara graditissimo: pasta, birra, barrette: bravi gli organizzatori. Mi cambio e mi scaldo con Davide: alle 9:30 puntuale lo sparo e si parte! Non siamo molti, e si parte subito in salita, per poi scendere a capofitto lungo il canale. Siamo in 3 sanmarchini io e i due giovani Davide e Tommy: faremo gara insieme fino praticamente all'arrivo.
Il percorso è molto bello, davvero. Splendido il passaggio a Tornavento

18 aprile 2015, Milano - Ambrosiana Day - 25° Miglio Ambrosiano - FOTO

18 aprile 2015, Milano - Ambrosiana Day - 25° Miglio Ambrosiano - Una bella manifestazione di atletica, sabato pomeriggio, all'interno dell'Arena Civica di Milano.
La giornata è iniziata con prove di salto in lungo e giavellotto accompagnate da un tempo atmosferico che alternava sprazzi di sole a qualche gocciolina di pioggia e Valentino con molta dose di fortuna ha seguito questa parte delle gare. Molto meno fortunato sono stato io nella seconda fase quando è toccato a me entrare in azione per le prove del Miglio: dopo le prime batterie si alzato un vento fortissimo, seguito da una grandinata che non ricordavo da tempo. Valava di tutto e la pioggia e la grandine non perdonava nessuno...nemmeno il fotografo!! Così il quarto di secolo del Miglio Ambrosiano andava tristemente in malora.
Una nota del Club del Miglio: "Abbiamo "finalmente" provato l'ebbrezza di una gara sospesa per maltempo! Un'altra lacuna colmata!
Prendiamola così altrimenti......
Dopo una prima spettacolare parte dedicata al settore giovanile impegnato sulle distanze intermedie del Miglio si sono potute svolgere solo le prove femminili e delle categorie over 65 maschili prima che le gare fossero sospese per nubifragio.
Nelle prossime ore, in accordo con la federazione. vedremo se sarà possibile recuperare le prove non disputatesi nel rispetto del regolamento. Ringraziamo fin d'ora le Società che hanno messo a disposizione i loro impianti per l'eventuale recupero!
Che dire se non peccato? Grazie a tutti per la bella ...mezza giornata di sport vissuta in Arena...il 24½° Miglio Ambrosiano è stato un successone!
Qui sotto le classifiche senior master disponibili in attesa di quelle complete del settore giovanile!"

CLASSIFICA
SERVIZIO FOTOGRAFICO A CURA DI
Valentino e Antonio Capasso
al più presto le foto

19 aprile 2015, Vizzola Ticino (VA) - Trail del Fiume Azzurro - StraVizzola - FOTO e NOTIZIE

19 aprile 2015, Vizzola Ticino (VA) - Trail del Fiume Azzurro e StraVizzola senza dimenticar la corsa con i cani! Un po' di tutto in questa manifestazione podistica, ma nonostante l'mpegno della Propatria A.R.C. di Busto Arsizio  non riesce a raccogliere grandi numeri in termini di partecipazione  nonostante la validità e la bellezza dei percorsi. Poco più di 350 iscritti tra Trail (25km) e Stravizzola (10,5km) hanno poduto godersi i 2 percorsi all'interno del Parco del Ticino in una giornata con la temperatura ideale per correre.
I podi del Trail:
Uomini - 1.Corrado Mortillaro (Atl. Palzola) 1.33.20 - 2.Fabio Di Giacomo (Runners Valbossa) 1.38.16 - 3.Domenico Maddalena (Atl. Verbano)
Donne - 1.Elisabetta Di Gregorio (Libera) 1.58.23 - 2.Cristina Guzzi (Atl. San Marco) 2.08.05 - 3.Simona Lo Cane (Atl. Casorate) 2.10.46 - LA CLASSIFICA COMPLETA
I podi della StraVizzola (vedi foto sopra)
AL PIU' PRESTO LE FOTO

12 aprile 2015, Parigi - Marathon de Paris, di A. Oliva - VIDEO

Allez, allez ! Bravò, bravò ! questi due semplici ma efficaci incitamenti sono echeggiati ripetutamente lungo tutto il percorso della Marathon de Paris.
Circa 50.000 Runners, un numero che fa una certa impressione se si pensa che è ben più degli abitanti di Saronno, sono partiti dagli Champs Elysées scaglionati in differenti orari a seconda del tempo obiettivo che era stato indicato al momento dell’iscrizione.
Noi del Gap Saronno eravamo nella penultima “ondata” di partenza e, mentre ci dirigevamo verso il deposito borse, abbiamo potuto vedere, nello schermo gigante, la testa della corsa che era già all’8°-9° km !
Del Gap Saronno eravamo iscritti in 13 ma evidentemente il numero non porta bene e, prima Annalisa, dopo aver organizzato tutta la logistica del viaggio, a gennaio si

17 aprile 2015

Milano.....ROMANZO......Maaaaaaarathoooonnnnnnn!, di Mister X

"Domenica scorsa a Milano ho corso la mia prima maratona. Un emozione enorme…tutto perfetto… - Sotto trovate una divertente e semiseria cronaca….un po’ lunghetta lo ammetto….ma credo “fotografi” bene non solo la mia esperienza, ma anche quella di tanti comuni podisti del mio livello.
 
La sveglia alle 6.20, pone termine a un nottata non propriamente delle migliori (un paio di risvegli notturni ed un sonno un po’ inquieto e poco riposante), regalandomi il solito mal di testa della domenica. Le premesse non sono certo delle migliori….
Procedo con il rituale prestabilito:
·         rasatura capelli per l’aerodinamicità
·         scarico “materiali pesanti” per la legge di gravità
·         colazione “classica” secondo il Bolzino consiglio (the, fette integrali con il miele, 4 biscotti secchi)
·         bomba chimica contro il mal di testa (speriamo non mi sorteggino per l’antidoping!)

Aprile aprile dolce...correre! Calendario di Corse


Terza Settimana DEL MESE: 18 / 19 APRILE
Ancora un fine settimana intenso di gare, anche se non dell'importanza di quelle di domenica scorsa... ed anche il sole sembra volersi riposare lasciando via libera alla pioggia!
Qui di seguito una selezione di gare in zona:
Sabato 18 - Milano (MI) - "25° MIGLIO AMBROSIANO"- pomeridiana - SITO
Sabato 18 - Milano (MI) - "DERBY RUN" - pomeridiana - SITO
Sabato 18 - Milano (MI) - "SCAP MONELLO MONELLO" - pomeridiana - VOLANTINO
Domenica 19 - Vizzola Ticino (VA) - "TRAIL AZZURRO / STRAVIZZOLA" -  VOLANTINO
Domenica 19 - Cernusco Lombardone (LC) - "MARATONINA" -  VOLANTINO
Domenica 19 - Genova (GE) - "LA MEZZA DI GENOVA" - SITO
Domenica 19 - Lurate Caccivio (CO) - "I 10000 DEL BERSAGLIERE" - VOLANTINO
Domenica 19 - Dairago (MI) - " STRA-DAIRGO" - VOLANTINO
Domenica 19 - San Benedetto del Tronto (AP) - " MEZZA DEI FIORI" - VOLANTINO
Domenica 19 - Cressa (NO) - "GAMBA D'ORO" - 10/2 km - Ore 9 - VOLANTINO
Domenica 19 - Gazzada Schianno (VA) - "CORRI CON NOI" - Piede d'Oro - SITO
Domenica 19 - Cinisello Balsamo (MI) - "STRACINISELLO" - Fiasp - VOLANTINO
Domenica 19 - Carnago (VA) - "CAMMINANATA TRA IL RIA E IL TANUR" - Fiasp - SITO
Domenica 19 - Cambiago (MI) - "CORRICAMBIAGO" - Fiasp - SITO
Domenica 19 - Legnano (MI) - "CORSA CAMMINATA PER TUTTI" - VOLANTINO
Domenica 16/19 - MILANO (MI) - "MILANO RUNNING EXPO" - VOLANTINO
CALENDARIO SOGGETTO A MODIFICHE O AGGIORNAMENTI .
BUONE CORSE OVUNQUE VOI ANDIATE!
***

16 aprile 2015

Milano Marathon - "Doveva essere la maratona del sorriso...", di S. Pascarella

[ FOTO ] - Doveva essere la maratona del sorriso, considerata la presenza in qualità di testimonial e di staffettista di Haile Gerselassie, per me è stata quella della sofferenza, ma penso per molti che – come me – si allenano poco. Sofferenza fino a un certo punto, perché poi ho cominciato a camminare. Ma non mi arrendo. In barba a tutti quelli che fanno discorsi tecnici, corrono con il cronometro in mano e non sballano una virgola dai programmi, io ho corso la maratona a Roma, ho fatto Milano e il primo maggio mi cimenterò in quella del riso di Santhià-Vercelli perché voglio fare compagnia all’amico Rinaldo Francesca che mi sta tenendo al corrente, giorno dopo giorno, dei chilometri che macina mentre io ho ripreso oggi a corricchiare, senza troppo impegno. Continuo nel racconto autobiografico per dire che il giorno della maratona in metropolitana – guarda il caso – ho incontrato Bruno Arcuri

14 aprile 2015

Milano Marathon 2015 - Grazie Milano, mille di questi giorni! di M. Oliva

[ FOTO ] - La Maratona è la distanza regina, pretende la maiuscola oltre a rispetto e deferenza;  non si improvvisa, la si prepara! Non perdona, ma se hai dato tanto per lei i mesi precedenti,  ti restituisce tutto con gli interessi a tassi da usura.
La maratona fa piangere lacrime per la fatica e fa piangere lacrime per la gioia; è un imbuto che accetta fatica, impegno, sudore e restituisce felicità.
Se dovessi parlarvi della mia Maratona sarebbe sufficiente andare a pescare un qualsiasi racconto di una qualsiasi maratona di un qualsiasi atleta; tanto bene o male sono tutte uguali!
Se dovessi parlarvi di quanti sacrifici si fanno prima di mettersi al nastro di partenza sarebbe sufficiente fare un copia/incolla di qualsiasi altra narrazione.
Voglio parlarvi della MCM, la maratona di Milano; e se dovessi elencarvi

13 aprile 2015

Milano 12 aprile 2015 15° Milano Marathon: “Non sparate sul pianista!”, di E. Comparelli

[ FOTO ] - Bagài, 
parlare male della Milano Marathon è facile, lo fanno tutti; è come sparare sul pianista o “piove, governo ladro!”; io ho fatto tutte le maggiori maratone italiane e posso dire che ho visto di peggio; certo che Milano ha avuto alcune edizioni disastrose e in alcune cose  sembra che faccia apposta a farsi sparare addosso … ma non credo che sia tanto peggio di molte altre maratone.
Io comunque ieri mi sono divertito cume un purscèll in mèss a la bùasciae vecùntisùcume la mè ‘ndada!
Tant per vèsciàr diciamo subito che non ho fatto la Maratona perché gà la fò pù ma solo la staffetta; ho messo insieme un po’ di staffette per l’Abbraccio onlus tra cui tre “personali” coi miei “vecchi” amici della mailing list DRS (Dead Runners Society) ed ho corso la terza frazione in squadra col Corra, il Cova e la Nadia“Trìbagài e nàtùsèta”.
Il percorso è stato modificato per l’ennesima volta (male!) ed

12 aprile 2015, Dormelletto (NO) - Gamba d'Oro: primi M.Giudici e J.Drelicharz (S.Bottelli) - FOTO

[Servizio fotografico] - 12 aprile 2015, Dormelletto (NO) -  Battuti i favoriti nella corsa ai Lagoni di Dormelletto, dove hanno dominato gli ossolani, mentre in campo femminile si è rivista la formidabile italo polacca Joanna Drelicharz. Un esercito di concorrenti, 839 per l'esattezza, ma è soltanto terzo posto in quanto, per poche decine, hanno resistito la prima e seconda piazza di Fontaneto d'Agogna (866) e Suno (861). Corsa come sempre molto apprezzata per l'eccellente organizzazione (peccato quella moto entrata nel circuito nel primo chilometro forse per pilotare il minigiro: i giovani dovrebbero scattare almeno un quarto d'ora dopo la corsa principale). Il percorso è sempre lo stesso, impossibile

12 aprile 2015

Milano, 12 aprile 2015 - SuisseGas Milano Marathon...con Haile! - TANTE FOTO

Milano, domenica 12 aprile 2015 – Il keniota Kenneth Mburu Mungara si aggiudica la quindicesima edizione della SuisseGas Milano Marathon, il grande evento sportivo organizzato da RCS Sport nel capoluogo lombardo. L’atleta classe 1973, giunto al traguardo di Corso Venezia in 2 ore 08’ e 44”, fa segnare la sua seconda miglior prestazione in carriera.
Il connazionale Cypryan Kimurgor Kotut, sale sul secondo gradino del podio chiudendo la sua prima maratona con un tempo di 2 ore 08’ e 55”. Terzo posto per Philemon Gitia Baaru (Kenya) che ferma il cronometro a 2 ore 09’ e 08”.
Vincitrice per la categoria femminile la keniota Lucy Karimi con il tempo di 2 ore 27’ 35”, seguita dall’etiope Ayelu Geda Lemma, che migliora il suo record personale di 2 ore 32’ e 10” chiudendo la 42 km meneghina in 2 ore 29’ e 49”. Ottima prestazione per le atlete dell’Esercito Italiano: Fatna Maraoui conquista la medaglia di bronzo e stabilisce il suo nuovo personal best con un tempo di 2 ore 33’ e 16”. Laila Soufyane chiude invece.... >>>LEGGI ---  LA CLASSIFICA
Un sentito ringraziamento all'amica della Fidal a cui ho ceduto la fotocamera per un scatto ricordo con Haile Gebrselassie...la foto è riuscta benissimo!
SERVIZIO FOTOGRAFICO A CURA DI
Antonio e Valentino Capasso

11 aprile 2015

Busto Arsizio, 11 aprile 2015 - 7° STRAVERONCORA - FOTO

Busto Arsizio, 11 aprile 2015 - Ogni occasione è buona per far festa...e correre! La festa della Madonna in Veroncora è una di queste occasioni che si rinnova già da 7 anni, una corsetta promozionale di circa 7 km per gli adulti e molto più brenvi per bambini, poi tutti a stendere le gambe stanche (?) sotto i tavoli del tendone adibito alla ristorazione.
IL PODIO:
 ***
SERVIZIO FOTOGRAFICO A CURA DI

10 aprile 2015

"CIAORUNNER", LA CORSA DIVENTA "SOCIAL" - FOTO - VIDEO

[ FOTO ] - Una app per condividere la passione per il running
Marco Frattini, campione italiano di maratona per la -Federazione Sport Sordi Italia-, ha inventato il primo social network per i runners
La corsa è uno sport individuale, ma i runners sono "social". Nasce da questa intuizione -CiaoRunner-, il primo socialrunning al mondo dedicato alla corsa, presentato questa mattina (venerdì 10 aprile) al -Marathon Village- della -Milano City Marathon-.
L’idea di un social network per i runners l’ha avuta Marco Frattini, tre volte campione italiano di maratona e tre campione italiano di cross per la federazione -FSSI- (Federazione Sport Sordi Italia). E, per il suo progetto, ha scelto

Nerviano (MI), 9 aprile 2015 - Presentazione di "E...state correndo"


[ FOTO ] - Nerviano (MI), giovedì 9 aprile 2015 - Nasce sotto i buoni auspici la quarta edizione del circuito podistico dell'Altomilanse "E...state correndo".
Ieri sera, nella sala Bergognone del Palazzo Comunale di Nerviano, vi è stata la presentazione di questo circuito che tanta strada ha fatto in questi brevi anni dalla sua nascita e che quest'anno porterà a cinque le sue tappe contando su una new entry di tutto riguardo: l'Asd Atletica Nervianese 1919  e con un testimonial d'eccezione come Danilo Goffi.
Il perfetto affiatamento tra le cinque società organizzatrici e il gradimento dei podisti per questo circuito estivo ha fatto sì che le difficoltà finanziarie  iniziali sono state in parte state superate dalla presenza di sponsor di rilievo che hanno creduto in questo circuito aperto anche ai tanti podisti senza velleità di prestazioni super.
Come sinteticamente scrive la mente organizzativa del circuito Michele Romanini:
"Nella splendida sala Bergognone del Palazzo Comunale di Nerviano alla presenza delle autorità comunali, dei rappresentanti delle 5 società organizzatrici, del top runner Danilo Goffi, di Angelo e Stefania Brogioli, dei delegati BPM, di Antonio Capasso e di tanti amici si è aperta ufficialmente la quarta edizione di E...state Correndo.
Ognuno correrà al proprio ritmo ma il primo passo è uguale per tutti: iscriversi!"

Noi ci mettiamo l'impegno voi...metteteci le gambe!
Antonio Capasso
PS - da quest'anno "E..state Correndo" avrà come charity partner Abbraccio onlus
LE FOTO DELLA SERATA 
***

6 aprile 2015

6 aprile 2015, Casterno (MI) - 38^ Marcia dei Ciliegi in Fiore - FOTO - NOTIZIE - VIDEO

6 aprile 2015, Casterno di Rebecco sul Naviglio (MI) - "Marcia dei Ciliegi in Fiore" - In circa 4000 si sono presentati per questa tradizionale marcia del Lunedì dell'Angelo che per molti  podisti presenti con famigliola al seguito, dopo la corsa, diventa occasione per una piacevole scampagnata con tanto di picnic sui prati del grande centro sportivo. Alle 8 di mattina, ora del ritrovo, nulla lasciava presagire in una bella giornata; la temperatura era al disotto dei 3° e possiamo dire che i ciliegi più che in fiore erano al gelo (!) ma con il passar delle ore il sole ha sistemato tutto, i ciliegi si sono scongelati brillando al tiepido sole.
Belli come al solito i tre percorsi  in programma, 13 e 20km attraverso le zone faunistiche del Parco del Ticino e una 5km a disposizione dei meno allenati. 
La 13km, nella versione competitiva, è stata vinta da Corrado Mortillaro dell'Atl. Palzola e per le donne Valentina Dameno dell'Atletica Ovest Ticino.
Il gruppo più numeroso i Tapascione Running Team  seguito dai Road Runners Club Milano e Podismo Muggiano.
Servizio fotografico a cura di
Valentino e Antonio Capasso

31 marzo 2015

29 Marzo 2015 - Belluno Feltre, turismo e sport: ottima accoppiata, di A. Aarts

La decisione è stata presa su due piedi, dopo Vigevano non avevamo messo in programma altre gare per marzo fino a quando mi è arrivata una mail che parlava della Belluno-Feltre, una 30 km che avevo accarezzato negli anni scorsi ma è sempre coincisa con altre alte gare, più vicine a casa. Butto l’idea a Roberto che mi risponde dicendo di aver già prenotato un albergo a Belluno, posso procedere con l’iscrizione alla gara.
Così eccoci per strada, in una splendida giornata di sole, la prima vera bella giornata col cielo azzurrissimo che fa risaltare le montagne che ci accolgono da quando abbiamo imboccato la Valdastico, a Vicenza.
Prima tappa: Feltre. Non la conosco ma ne tutti la decantano come un bel borgo che merita una visita. E sicuramente domani, dovendoci poi appoggiare sulle navette per rientrare a Belluno, non avremo il tempo di vederla.
Entriamo in Feltre e saliamo

30 marzo 2015

La mia prima Stramilano...da pacer, di G. Colombo

[ FOTO ] - Non avevo mai corso la Stramilano di 21097 metri: qualche anno fa con alcuni colleghi di lavoro avevo corso la 10 non competitiva, camminandola un po' troppo per i miei gusti.
Questa volta poi avevo anche il compito di portare al traguardo mio fratello alla sua prima mezza maratona: impegno non gravoso visto il suo passo in allenamento, ma comunque sempre impegnativo per chi, come me, il pacer non l'ha mai fatto.
Arriviamo con largo anticipo al Castello Sforzesco, che merita davvero qualche foto, merito anche della luce della splendida giornata che lo illumina; entriamo nel parco e cominciamo a dare un'occhiata al villaggio dell'atleta. Entriamo all'arena in tempo per sentire (più che vedere) l'arrivo dei primi della 10 km, poi cominciamo a cambiarci, consegna sacche stretching, warm up e via alla nostra gabbia, quella per il pettorale arancio.
Giornata splendida davvero. Siamo in tantissimi e il primo km è un po' lento per la nostra tabella di marcia che

29 marzo 2015

Milano, 29 marzo 2015 - StraMilano, OK !!! - FOTO e VIDEO

Un'edizione fantastica di  Stramilano sia per la bella e calda giornata primaverile come non si ricordava da anni che per il numero eccezionale di presenze Per me che seguo da anni questa festa podistica, molto amata dai Milanesi, è stato un andare indietro nel tempo (mi ha riportato alla gioventù) e pur non correndola più da alcuni anni, oggi l'ho goduto come allora.
Milano, 29 marzo 2015– C’era anche il sole a illuminare e festeggiare la 44esima edizione di Stramilano. Circa 55.000 appassionati tra uomini, donne, bambini, scolaresche, gruppi e club, oltre ad atleti di ogni età e nazionalità, hanno preso parte alla storica stracittadina del capoluogo lombardo, accolta da una delle prime giornate calde e splendenti di questa nuova primavera.
Ai nastri di partenza alle 09.00 in Piazza Duomo, un mare azzurro composto dalle migliaia di t-shirt dei partecipanti che hanno invaso con un entusiasmo contagioso e trascinante Milano, visibilmente contenti di “esserci” in un grande spirito di appartenenza e di cordialità che ha reso tutti amici verso un comune traguardo.
Il classico percorso pianeggiante di 10 km, da percorrere a ritmo libero, ha portato tutti i runner a tagliare il traguardo dell’Arena Civica per la festa finale. Chiara Tortorella, madrina di questa edizione e voce inconfondibile di R101 ha dato il via alle 9.30 da Piazza Duomo alla Stramilanina. I piccoli atleti e i loro accompagnatori hanno attraversato il cuore della città nella mini-corsa di 5km.
Tanti spettatori e appassionati si sono ritrovati alle 11.00 per la partenza da Piazza Castello della 40esima edizione della prestigiosa Stramilano Half Marathon, la mezza maratona che ha visto quest’anno un record dei partecipanti. Oltre 6.500 atleti hanno colto l’opportunità di correre con i numeri uno del fondismo mondiale, in una competizione forse impari, ma davvero adrenalinica e molto combattuta lungo tutti i 21, 097 km più veloci d’Italia.
Il keniota Thomas Lokomwa conquista l’oro per il secondo anno consecutivo con un tempo di 1h00’33”, seguito da Kennedy Kipiego, che ha tagliato il traguardo con un tempo di 1h00’39’’. Medaglia di bronzo invece per l’italiano Yassine Rachik con un tempo di 1h03’11”.
In campo femminile la keniota Rebecca Kangogo Chesire è la prima a tagliare il traguardo con un tempo di 1h08’21’’, seguita dalle due connazionali Angela Jemesunde Tanui 1h09’14’’ e Lucy Wambui Murigi 1h11’19’’. Grandi soddisfazioni anche dalle atlete italiane: la prima a tagliare il traguardo è stata Sara Galimberti che con un tempo di 1h13’42” si è aggiudicata il sesto posto.  ( Leggi Comunicato Stampa completo)
>>>LA CLASSIFICA COMPLETA>>>
 ***
Servizio fotografico a cura di
Valentino e Antonio Capasso