1 febbraio 2010

78° CINQUE MULINI... via ai commenti-3

Dal P.T. ai CINQUE MULINI
Cari amici, domenica scorsa a Casalbeltrame per la mezza di San Gaudenzio nel mio primo lungo stagionale - come molti di voi sanno- ho realizzato il mio P.T. (che non sta per Poste e Telegrafi ma bensì per Peggior Tempo!) della mia, se pur breve, storia di podista. Ma un record, anche se negativo, è sempre un record allora benvenuto! Questa domenica invece alla storica Cinque Mulini di San Vittore Olona, contrariamente all’altro famoso Cross del Campaccio, oltre che presente “dalle prime luci dell’alba” sono stato anche partecipante attivo insieme ad altri soci della San Marco, tra cui Marco Brambilla che torna ancora vincente. Alle 10.45 è stato dato il via alla batteria degli over 50 di cui facevo parte anch’io che sono tanto più over dei 50-55-60 ma dopo pochi km mi sono praticamente ritrovato da solo o in compagnia di pezzi da museo come me. Non avendo un riscontro valido su mie prestazioni precedenti, salvo quello dell’edizione precedente come lepre a Rino Lavelli (30.58 – 3° di cat su 4), non so se ho migliorato o peggiorato ma considerando le maggiori difficoltà del percorso attuale mi assolvo. Il nuovo tracciato è bello ma molto più duro dei precedenti. Il terreno presentava molte difficoltà, una delle quali se superabile agevolmente al primo passaggio al terzo diventava insormontabile; bellissimo il passaggio nel Mulino Meraviglia (che purtroppo è ridotto veramente male).
Sabato avevano corso su questo stesso tracciato, senza passare nel mulino, le scuole: il percorso era innevato e duro ad inizio gare poi alzandosi la temperatura ghiaccio e neve sono diventate acqua e non vi dico come hanno corso le batterie successive (vedi le foto!). Allora, io che sono furbo, per correre ho pensato di mettermi le scarpe da trail (quelle chiodate non le ho!) che riempiendosi di fango sotto le suole era come trasportare due massi di cemento!
Grazie anche agli incitamenti dei tanti amici (grazie) lungo il percorso ho portato a termine la mia gara in 35’35” che pur essendo un tempo più alto dell’anno scorso mi ha visto classificato 9° di cat. su 11 (basta poco per consolarsi!). Piccolo retro-pensiero: Se avesse corso Rino avrei fatto meglio?
Chi ha scritto prima di me vi ha raccontato tutto su vincitori e vinti, io posso solo dirvi che la Cinque Mulini è un Cross affascinante anche solo da spettatore e devo dire di gente che stava a guardare o ad incitare ce n’era tanta e lungo tutto il percorso e se l’anno prossimo si riuscirà ad attivare qualche altro mulino a maggior ragione bisognerà esserci.
Antonio Capasso

78° CINQUE MULINI – IAFF WORLD CROSS COUNTRY
31 GENNAIO 2010 – S. VITTORE OLONA – MI

Una bella giornata di sole ha illuminato questa grande manifestazione sui prati di S.Vittore Olona, su un percorso totalmente nuovo che sembra abbia avuto il consenso della grande massa di partecipanti che si sono presentati nonostante il blocco della circolazione deciso dal Comune di Milano.
Inizio delle gare alle ore 10.15 con la categoria Amatori Femminile seguita dagli Amatori MM50 e oltre. Alle ore 11.50 e 12.15 sono previste le gare più attese con le J-S Femminili e Senior Maschili, che vengono trasmesse in diretta su RaiSport più. Per finire gli Amatori Maschili TM MM 45, Allieve, Allievi e Juniores Maschili.
Supremazia africana nelle gare principali vinte dalla Nancy Langat (Kenia) in campo femminile e dall’etiope Mesfin Humegaw in campo maschile.
Notevole e addirittura inaspettata la partecipazione degli amatori circa 600 concorrenti divisi nelle varie categorie che hanno corso in tre batterie ben distinte.
Ospite d’onore invitata dagli organizzatori della Cinque Mulini la ex campionessa di atletica leggera Roberta Brunet (medaglia di bronzo Olimpiadi di Atlanta 1996 – argento mondiali 1997 – oro Giochi del mediterraneo 1997 - nei metri 5000 distanza che ha un record di 14.44.50).
Mentre si svolgeva la gara degli amatori MM50 e oltre ho potuto riprendere uno speciale spettatore che assisteva dall’alto la manifestazione (vedi foto 0269).
Sul sito della Cinque Mulini potrete vedere e controllare tutte le varie classifiche.
La prossima edizione è già prevista per il 6 febbraio 2011 e gli Organizzatori sperano possa ospitare il Campionato Europeo di squadra.
Gianni Alvazzi

Nessun commento:

Posta un commento

Il vostro commento sarà visibile dopo verifica del moderatore.
Grazie